Brodetto al profumo di mare

  By Annett  

agosto 12, 2018

Ingredienti

per 4 persone

800 g di pesce fresco (sogliola triglia merluzzo calamari scorfano seppioline teniamo presente la stagionalità e le varianti del momento

800 g misto di vongole cicale scampi e gamberi

800 g di pomodori ben maturi

mezzo peperone rosso

3/4 foglie di basilico

2 spicchi di aglio

200 g di olio extravergine di oliva

1 peperoncino

mezzo cucchiaino di sale grosso da cucina

mezzo litro di brodo di pesce o acqua

1 mazzetto di prezzemolo

Procedimento

1Puliamo e laviamo il pesce, le cozze i gamberetti e la metà di un peperone Separiamo i vari tipi di pesce a secondo della specie per facilitare la cottura. Dagli scarti del pesce prepariamo il brodo facendoli bollire in mezzo litro di acqua, qualche foglia di prezzemolo, e uno spicco di aglio. Facciamo raffreddare

brodetto

2Spelliamo i pomodori. Per facilitare questa operazione possiamo farli bollire in acqua per qualche minuto. eliminiamo la pelle e tagliamo i pomodori a pezzi.

pomodori scottati

3Nel frattempo che i pomodori si raffeddino, tagliamo a listarelle sottili il peperone.

peperone a listarelle

4In una grande pentola meglio se di terracotta mettiamo tutto a freddo l'olio, 2 spicchi di aglio affettati molto sottili, il peperoncino spezzettato, il prezzemolo e il basilico tagliato finemente, il peperone a listarelle, il brodo di pesce filtrato.

5Infine i pomodori spezzettati e il sale Accendiamo il fornello a fiamma vivace e lasciamo bollire.

6Appena raggiunto il bollore andiamo a deporre uno per volta tutte le specie di pesce iniziando dalle varietà più resistenti alla cottura. Cicala, seppia, totano, calamari. dopo qualche minuto uniamo gli scampi le cozze , vongole

7e infine le varietà più delicate alla cottura merluzzo gamberetti triglia e sogliola. Mettiamo il coperchio e senza più toccare il pesce per evitare lo spezzettamento del delicato intingolo, lasciamo cuocere per 15 minuti senza mai togliere il coperchio.

pesce in brodetto

8Portiamo in tavola ben caldo sia in porzioni singole oppure in un grande piatto centrale di terracotta. Essendo questo un piatto unico portiamo in tavola anche una certa quantità di crostini.

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *