crostata con uva
crostata con uva

Crostata con crema di mandorle e uva

  By Annett  

ottobre 21, 2017

pasta frolla con olio di oliva extravergine

Procedimento tradizionale e con Bimby

Ingredienti

PER LA BASE

300 g di farina 00 + q.b.

100 g di olio extravergine di oliva

1 Uovo + 1 tuorlo

80 g di zucchero semolato

5 g di lievito in polvere per dolci ( mezza bustina )

1 bustina di vanillina

40 ml di acqua

PER LA CREMA

120 g di mandorle

500 g di latte intero

2 uova

130 g di zucchero semolato

50 g di amido di mais o altro addensante

PER LA FARCIA

uva

zucchero a velo q.b.

Procedimento

1PROCEDIMENTO TRADIZIONALE

2Scottiamo le mandorle in acqua bollente per qualche minuto, togliamo la pellicina quando ancora sono calde, Mettiamo da parte.

3Su una spianatoia o in un contenitore molto capiente, mettiamo la farina, lo zucchero semolato, un uovo e un tuorlo, l'olio, la vanillina, l'acqua e il lievito per dolci.

crostata di uva

4Impastiamo velocemente.

5Avvolgiamo l' impasto con pellicola trasparente,mettiamo in frigo per un'ora circa.

crostata con crema e uva bimby

6Prepariamo ora la crema. con un frullatore polverizziamo le mandorle messe da parte in precedenza. possiamo anche mettere le mandorle in un sacchetto di plastica per alimenti e con il batticarne ridurle in polvere.

7In una pentola sbattiamo le uova, incorporiamo lo zucchero e con un cucchiaio di legno continuiamo a fondere i due ingredienti. Mettiamo la pentola suo fuoco e aggiungiamo il latte a filo, l'amido di mais setacciato, e le mandorle tritate. Cuciniamo facendo attenzione a non formare grumi fino a che abbiamo ottenuto una buona consistenza. togliamo la pentola dal fuoco aggiungiamo il lievito e mescoliamo. Facciamo raffreddare.

crostata con frolla all'olio

8Laviamo accuratamente l'uva, tagliamo a metà gli acini, eliminiamo i semi. Mettiamo da parte

9Trascorso il tempo di riposo riprendiamo la pasta frolla dal frigo la stendiamo in una teglia per crostate da 26 cm di diametro ( precedentemente imburrata e infarinata ) Copriamo anche i bordi.

10Versiamo la crema di mandorle.

11Livelliamo la crema è disponiamo i chicchi di uva messi da parte in precedenza.

12Cuciniamo 30 Min. Forno statico a 180°

crostata con pasta frolla con olio

13A termine cottura facciamo raffreddare, mettiamo su un vassoio per dolci e cospargiamo lo zucchero a velo.

crostata con crema e uva bimby

14PROCEDIMENTO CON BIMBY

procedimento con bimby

15Scottiamo le mandorle in acqua bollente per qualche minuto, togliamo la pellicina quando ancora sono calde, Mettiamo da parte.

16Prepariamo la base di frolla

17Inseriamo nel boccale,la farina,lo zucchero semolato, un uovo e un tuorlo, l'olio,la vanillina, l'acqua e il lievito per dolci. 20 Sec. Vel 4 Lavoriamo ora a modalità Spiga per 4 Min. Essendo una pasta molto friabile nel caso non si dovesse compattare completamente Completiamo Il processo manualmente.

crostata con uva e crema bimby

18Avvolgiamo l' impasto con pellicola trasparente,mettiamo in frigo per un'ora circa.

crostata con crema e uva bimby

19Prepariamo ora la crema. Nel boccale pulito inseriamo le mandorle e tritiamo 20 Sec. Vel 6. Con La spatola riuniamo Il trito verso le lame e frulliamo ancora 10 Sec. Vel.10.

20Aggiungiamo nel boccale il latte lo zucchero semolato,le uova e l'amido di mais. Cuciniamo 8 Min. 90° Vel 4

21Togliamo la crema dal boccale mettiamo in una ciotola,facciamo raffreddare.

crema di mandorle bimby

22Laviamo accuratamente l'uva, tagliamo a metà gli acini, eliminiamo i semi. Mettiamo da parte

23Trascorso il tempo di riposo riprendiamo la pasta frolla dal frigo la stendiamo in una teglia per crostate da 26 cm di diametro ( precedentemente imburrata e infarinata ) Copriamo anche i bordi.

24Versiamo la crema di mandorle.

25Livelliamo la crema è disponiamo i chicchi di uva messi da parte in precedenza.

26Cuciniamo 30 Min. Forno statico a 180°

crostata con pasta frolla con olio

27A termine cottura facciamo raffreddare, mettiamo su un vassoio per dolci e cospargiamo lo zucchero a velo.

crostata con crema e uva bimby

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *