Marmellata di mele cotogne Bimby

  By Annett  

novembre 7, 2017

Per la gelatina di mele cotogne clicca qui

Ingredienti

1 kg di mele cotogne ( peso netto )

450 g di zucchero semolato

350 ml di acqua

mezzo limone 🍋 per irrorare Il frutto

Procedimento

1Laviamo accuratamente i frutti, strofiniamo tra le mani per eliminare la peluria.

2Eliminiamo la bucce i torsoli, e nel caso volessimo fare anche la gelatina teniamo gli scarti da parte, irrorando un pò di succo sulla superficie per farle annerire meno. Copriamo con un tovagliolo o con coperchio.

gelatina

3Tagliamo a pezzi la mela eliminiamo anche i bachi caratteristica di questo frutto, irroriamo un pò di limone per non farle annerire.

4Per la marmellata. Mettiamo nel boccale l'acqua e lo zucchero. Cuciniamo 15 Min. 100° Vel. 2

marmellata bimby

5Aggiungiamo le mele a pezzetti chiudiamo.

6Sistemiamo il varoma al posto del bicchiere ( per evitare schizzi o fuoriuscita di acqua ) Cuciniamo 35 Min.100° Vel.2

7Terminata la cottura, continuiamo per ancora 2 minuti 100° Vel. 4 per renderla cremosa e omogenea.

marmellata di mele cotogne

8Facciamo la prova piattino, mettiamo un cucchiaio di marmellata nel piatto e lasciamo raffreddare, se inclinando il piatto la marmellata scorre lenta significa che ha una giusta consistenza, altrimenti continuiamo a varoma per 5 / 10 Min.

marmellata bimby

9Mettiamo la marmellata nei vasetti già sterilizzati quando è ancora bollente, chiudiamo ermeticamente,e capovolgiamo per creare il sottovuoto.

10Lasciamo i vasetti capovolti tra coperte al caldo in un posto buio fino a che si raffreddano.

11Dopo diversi giorni, possiamo riporre la nostra marmellata in dispensa.

12Se vogliamo una marmellata più sicura che possa durare a lungo sterilizziamo la marmellata subito dopo averla invasata.

13Mettiamo sul fuoco una pentola piena di acqua tanto da coprire i vasetti, lasciamo intiepidire l'acqua e sistemiamo i vasetti avendo cura di separarli con stracci per evitare che che si tocchino tra loro durante la bollitura.

come sterilizzare la marmellata

14Dal momento in cui l'acqua incomincia a bollire calcoliamo dai 20 ai 40 minuti di bollitura.

15Spegniamo il fornello, mettiamo un coperchio e lasciamo raffreddare anche per un giorno intero.

16Quando l'acqua sarà completamente fredda riponiamo la nostra marmellata in dispensa.

mele cotogne Bimby

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *