Risotto ai carciofi con topinambur

  By Annett  

marzo 8, 2017

Il topinambur, detto anche rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme, è una pianta appartenente alla grande famiglia delle Asteraceae,
I tuberi hanno un sapore dolce e delicato che ricorda vagamente quello del carciofo.
E' particolarmente ricca di vitamina A, la vitamina liposolubile presente nelle carote e nelle uova, è utile per ossa, pelle e capelli e rinforza il sistema immunitario.
Grazie alla sua particolare composizione nutritiva, il topinambur è apprezzato per le tante proprietà tra cui quella di ridurre i valori di colesterolo,regolarizza l’attività intestinale, stabilizza i valori del glucosio nel sangue (glicemia) e dell’acido urico.

Ingredienti

per 4 persone

5 carciofi

100 g di topinambur

350 g di riso

5/6 piccoli pomodori

40 g olio extravergine di oliva

1 spicco di aglio

1\2 cipolla

pepe q.b.

sale q.b.

1 cucchiaio di dado vegetale

50 ml vino bianco secco

500 ml di acqua

Procedimento

1Pulire i carciofi mettere in acqua con il succo di mezzo limone 🍋 lasciamo in infusione per non farli annerire.

2In una pentola mettiamo 40 g di olio extravergine di oliva, uno spicco di aglio mezza cipolla tritati finemente. Facciamo soffriggere.

3Aggiungiamo i gambi dei carciofi puliti,60 g di topinambur privo di buccia i pomodorini, e un pizzico di pepe. tutto finemente tritato,

4Eliminiamo le foglie più dure ai carciofi, fino a raggiungere il cuore ( la parte più tenera ) Affettiamo sottilmente e successivamente a piccoli tocchetti e li inseriamo nella pentola, copriamo e cuciniamo per 15 Min.

5Aggiungiamo ora il riso. Sfumiamo con il vino bianco 1\2 bicchiere. Facciamo evaporare.

6sciogliamo in 500 ml di acqua calda un cucchiaio di dado vegetale, il brodo cosi ottenuto lo versiamo nel riso e lasciamo cucinare per 10 /15 Min. ( leggiamo il tempo di cottura indicato sulla confezione del riso scelto ) Prima del termine della cottura regoliamo di sale

7Impiattiamo, affettiamo a lamelle sottili il rimanente topinambur.

8Serviamo a tavola ben caldo. Se gradito; aggiungiamo parmigiano reggiano grattugiato.

PROCEDIMENTO CON BIMBY

1Pulire i carciofi mettere in acqua con il succo di mezzo limone 🍋 lasciamo in infusione per non farli annerire.

2Nel boccale del Bimby mettiamo 40 g di olio extravergine di oliva, uno spicco di aglio mezza cipolla .3.Min 100° Vel 5

3Aggiungiamo i gambi dei carciofi puliti,60 g di topinambur privo di buccia i pomodorini, e un pizzico di pepe. 2.Min.100° Vel 5.

4Eliminiamo le foglie più dure ai carciofi, fino a raggiungere il cuore ( la parte più tenera ) Affettiamo sottilmente e li inseriamo nel boccale. 10.Min 100° Vel 2 Al termine se i carciofi risultassero tritati grossolani, giriamo le lame per pochi sec .Vel 4.

5Aggiungiamo ora il riso. 3.Min 100° Vel.Soft.Antiorario. Sfumiamo con il vino bianco 1\2 bicchiere del Bimby. 3.Min 100° Vel.Soft.Antiorario.

6Inseriamo nel boccale 500 ml di acqua calda 1 cucchiaio di dado vegetale. Continuiamo la cottura per 13 Min circa ( questo dipende dal tipo di riso che usiamo )

7Prima del termine della cottura regoliamo di sale

8Impiattiamo, affettiamo a lamelle sottili il rimanente topinambur.

9Serviamo a tavola ben caldo. Se gradito; parmigiano reggiano grattugiato.

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *