Tripoline al pesto rosso by Annett

  By Annett  

febbraio 22, 2017

Con procedimento tradizionale e con il Bimby

Ingredienti

30 g di pinoli

1 peperone rossso

5\6 pomdori

4 pomodori secchi

1 cucchiaino di capperi

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

un pizzico di sale grosso

1 cucchiaio di formaggio cremoso ( tipo philadelphia )

4 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Procedimento

1Mettiamo i pinoli in un tegame. Tostiamo a fuoco basso.

2Una volta dorati, aggiungiamo i peperoni, i pomodorini, i pomodori secchi,( ridotti a pezzettini ) un cucchiaino di capperi, un pizzico di sale grosso, tre cucchiai di olio extravergine di oliva.

3Mettiamo il coperchio per evitare che si consumi l'acqua di cottura, cuciniamo per 15 minuti circa finche la verdura si appassisce. Di tanto in tanto mescoliamo.

4Prima del termine della cottura aggiungiamo un cucchiaio di formaggio cremoso. e 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.

5Terminata la cottura, con l'aiuto di un o robot da cucina frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema fluida e cremosa. Cuciniamo la pasta, versiamo il pesto e amalgamiamo il tutto. Serviamo a tavola con parmigiano grattugiato.

PROCEDIMENTO CON BIMBY

1Mettiamo nel boccale i pinoli. Tostiamo. 4. Min 100° Vel 2

2Aggiungiamo il peperone a pezzi, i pomodorini, i pomodori secchi, un cucchiaino di capperi, un pizzico di sale grosso, tre cucchiai di olio extravergine di oliva. 7 Min. 100° Vel 3

3Prima del termine della cottura inseriamo attraverso il foro un cucchiaio di formaggio cremoso. e 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.

4Terminata la cottura, frulliamo. 10 Sec. Vel. 7

5Otteniamo una crema fluida e cremosa.

6Cuciniamo a parte la pasta del tipo a voi più gradito.

7Versiamo il pesto ottenuto sulla pasta, amalgamiamo il tutto e serviamo a tavola con parmigiano reggiano grattugiato.

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *