Zeppole di San Giuseppe

  By Annett  

febbraio 19, 2017

Per la crema pasticciera
clicca qui

Ingredienti

PER L'IMPASTO

200 g di farina 00

250 ml di acqua

4 Uova di 60 g cadauna

Vanillina

100 g di burro

1 Cucchiaino di zucchero

1 pizzico di sale.

Procedimento

1Mettete in una pentola a fuoco moderato 250 ml di acqua il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale. Appena sciolto il burro, aggiungere la farina mescolare con un cucchiaio di legno finchè il composto diventa compatto .

2Togliere l'impasto dalla pentola e lasciare raffreddare ( questo passaggio è molto importante per la riuscita del prodotto finale. Attendere che la pasta si freddi completamente )

3una volta freddo l'impasto aiutatevi con una impastatrice; aggiungere le uova una per volta e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo ma colloso.

4Mettere il composto in una sac à poche con beccuccio grande a stella; (se siete alle prime armi aiutatevi con la carta forno, tagliate dei quadrati di carta e disponeteli su un piano. ) Su ognuno di essi formate dei cerchi con il composto, se gradite le zeppole grandi girare in tondo due volte. un solo cerchio darà origine a una zeppolina di minore spessore.

5 Friggere le zeppole nell’ olio caldo ma non bollente per permettere la lievitazione. mettere nell'olio la zeppola con tutta la carta che si staccherà da sola. con l'aiuto di una pinza da cucina togliere la carta dorare da entrambe le parti.

6dorate al punto giusto, mettere le zeppole su carta assorbente da cucina.

7ancora calde passare le zeppole in un piatto contenente zucchero girare da entrambe le parti, e disporle su un vassoio.

8Preparare la crema, una volta fredda riempire la sac à poche con beccuccio a stella, distribuire sulle zeppole. Per la crema pasticciera clicca qui

9Decorare con mezza amarena sciroppata, e con un pò di zucchero a velo se preferite.

Procedimento con Bimby

1Prepariamo la pasta choux:

2mettere nel boccale acqua, sale e burro, amalgamare per 10 minuti 100° C vel. 2.

3unire la farina, la vanillina e lo zucchero, lavorare 30 secondi vel. 4. Impastare per altri 5 minuti a 90°C vel. 3.

4 Spegnere il Bimby lasciando l’impasto a riposare nel boccale che dovrà restare aperto per facilitare il raffreddamento.

5Durante questo tempo (circa 30 minuti) portare di tanto in tanto a vel. 4 per 30 secondi in modo che l’impasto raffreddi meglio. ( questo passaggio è molto importante per la riuscita del prodotto finale. Attendere che la pasta si freddi completamente. )

6Una volta fredda, avviare il Bimby a vel. 4 e aggiungere le uova uno alla volta. Lavorare quindi per altri 30-40 secondi a vel. 5 per terminare la lavorazione.

7Mettere il composto in una sac à poche con beccuccio grande a stella; (se siete alle prime armi aiutatevi con la carta forno, tagliate dei quadrati di carta e disponeteli su un piano. ) Su ognuno di essi formate dei cerchi con il composto, se gradite le zeppole grandi girare in tondo due volte. un solo cerchio darà origine a una zeppola di minore spessore

8 Friggere le zeppole nell’ olio caldo ma non bollente per permettere la lievitazione. mettere nell'olio la zeppola con tutta la carta che si staccherà da sola. con l'aiuto di una pinza da cucina togliere la carta dorare da entrambe le parti.

9dorate al punto giusto, mettere le zeppole su carta assorbente da cucina.

10ancora calde passare le zeppole in un piatto contenente zucchero girare da entrambe le parti, e disporle su un vassoio.

11Preparare la crema, una volta fredda riempire la sac à poche con beccuccio a stella, distribuire sulle zeppole. Per la crema pasticciera clicca qui

12Decorare con mezza amarena sciroppata, e con un pò di zucchero a velo se preferite.

00:00

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *