marmellata di peperoncini piccanti
marmellata di peperoncini piccanti

Marmellata di peperoncini piccanti

  By Annett  

27 Ottobre, 2020

CON PROCEDIMENTO TRADIZIONALE

E CON IL BIMBY

Ingredienti

800 g di peperoni rossi

200 g di peperoncini piccanti

500 g di zucchero

50 ml di vino rosso

1 pizzico di sale fino

Procedimento

1PROCEDIMENTO TRADIZIONALE

2Laviamo accuratamente ; peperoni e peperoncini. Lasciamo asciugare.

3Mondiamo i peperoni, eliminiamo tutti i semi e i filamenti interni . Riduciamo a pezzetti.

4Facciamo la stessa cosa con i peperoncini tagliando in due in lunghezza .Eliminiamo semi e filamenti . Per questa operazione è consigliabile usare i guanti .

5Mettiamo i peperoni e i peperoncini a pezzetti in una pentola piuttosto capiente, aggiungiamo, il sale , il vino,e lo zucchero.Cuciniamo a fuoco basso con il coperchio leggermente inclinato in modo da far uscire il vapore. Cuciniamo per circa 70 minuti sempre a fuoco basso mescolando spesso per evitare che il contenuto si attacchi alla pentola.

6Trascorso il tempo di cottura usiamo il passaverdura per estrarre tutta la polpa, Rimettiamo la polpa ottenuta sul fuoco a fiamma bassa ,fino a quando la marmellata raggiunge la giusta consistenza ( circa 30 minuti ) facciamo la prova piattino versando un cucchiaio di marmellata su un piatto se inclinando il piatto la marmellata scivola velocemente cuciniamo ancora per il tempo necessario, per avere una marmellata compatta. Terminata la cottura invasiamo la marmellata bollente in vasetti sterilizzati in precedenza, a testa in giù per creare il sottovuoto. Avvolgiamo i vasetti tra coperte in un luogo fresco al buio sempre a testa in giù per qualche giorno fino a raffreddamento completo.

7per una lunga durata è consigliabile pastorizzare i vasetti. In una pentola mettiamo i barattoli avvolti da canovacci, copriamo di acqua e dal momento che l'acqua bolle calcoliamo 20 minuti. Lasciamo i vasetti in pentola fino a quando l'acqua si raffredda.

bagnomaria

8una volta fredda l'acqua, asciughiamo i vasetti e riponiamo in dispensa.

marmellata di peperoncini piccanti

1PROCEDIMENTO CON IL BIMBY

procedimento con bimby

2Laviamo accuratamente ; peperoni e peperoncini. Lasciamo asciugare.

3Mondiamo i peperoni, eliminiamo tutti i semi e i filamenti interni . Riduciamo a pezzetti.

4Facciamo la stessa cosa con i peperoncini tagliando in due in lunghezza .Eliminiamo semi e filamenti . Per questa operazione è consigliabile usare i guanti .

5Inseriamo nel boccale i peperoni e i peperoncini tagliati , insieme a 500 grammi di zucchero semolato, un pizzico di sale e 50 ml di vino rosso. Frulliamo 30 Sec.Vel 10 Successivamente 10 colpi di turbo.( 2 ) Cuciniamo 45 Minuti Vel.1 a Varoma. Per questa operazione è molto importante mettere il vassoio del varoma al posto del bicchiere, per evitare la fuoriuscita della marmellata in fase di bollitura. Terminata la cottura facciamo la prova piattino. versiamo un cucchiaio di marmellata su un piatto, se inclinando il piatto la marmellata scivola lentamente, vorrà dire che la nostra marmellata è pronta da invasare. Contrariamente se scivola velocemente lasciamo cucinare ancora per qualche minuto fino a quando raggiunge la giusta consistenza.

Marmellata di peperoncini Bimby

6Terminata la cottura invasiamo la marmellata bollente in vasetti sterilizzati in precedenza, per creare il sottovuoto. Avvolgiamo i vasetti tra coperte in un luogo fresco al buio sempre a testa in giù per qualche giorno fino a raffreddamento completo.

Marmellata di peperoncini piccanti Bimby

7Per una lunga durata è consigliabile pastorizzare i vasetti. In una pentola mettiamo i barattoli avvolti da canovacci, copriamo di acqua e dal momento che l'acqua bolle calcoliamo 20 minuti. Lasciamo i vasetti in pentola fino a quando l'acqua si raffredda.

bagnomaria

8una volta fredda l'acqua, asciughiamo i vasetti e riponiamo in dispensa.

marmellata di peperoncini piccanti Bimby

00:00

Per poter commentare la ricetta, devi registrarti.

Accedi/Registrati